Bonus mobili e sostituzione infissi esterni, i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate.

Fisco Oggi, la rivista online dell’Agenzia delle Entrate ha risposto a una richiesta di chiarimenti in merito alla possibilità di usufruire del cosiddetto “bonus mobili ed elettrodomestici” in caso di sostituzione di infissi esterni della sola camera da letto.
Secondo Fisco Oggi, la sostituzione di infissi esterni con modifica di materiale o tipologia, “qualificandosi come intervento di manutenzione straordinaria, rientra nel novero dei lavori edilizi che costituiscono valido presupposto per beneficiare del bonus mobili ed elettrodomestici. Il collegamento richiesto dalla norma (articolo 16, comma 2, Dl 63/2013) tra l’acquisto di mobili o di grandi elettrodomestici e l’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione deve sussistere tenendo conto dell’immobile nel suo complesso e non del singolo ambiente. Pertanto, l’acquisto di mobili o di grandi elettrodomestici è agevolabile anche se gli stessi sono destinati all’arredo di un ambiente diverso da quelli oggetto di interventi edilizi, fermo restando il rispetto di tutte le ulteriori condizioni richieste dalla legge (circolare n. 29/E del 18 settembre 2013, paragrafo 3.4).”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *