Rapporto mensile Terna: crescono i consumi elettrici. Fotovoltaico +36%

Terna ha pubblicato il Rapporto Mensile relativo al mese di ottobre 2017, evidenziando la crescita dei consumi energetici in Italia, rispetto allo stesso mese del 2016. I consumi hanno raggiunto 26,4 miliardi di kWh, con un aumento dell’1,2%, dovuto però al fatto che ottobre 2017 ha avuto un giorno lavorativo in più rispetto allo stesso mese del 2016. Comunque, l’aumento dei consumi c’è stato anche se si considerano i primi 10 mesi del 2017, con la richiesta di energia elettrica variata di un +1,7 % rispetto allo stesso periodo del 2016. In termini “decalendarizzati” la variazione si porta a +1,9%.

Nel mese di ottobre 2017, la richiesta di energia è stata coperta per l’86,4% da produzione nazionale al netto dei pompaggi (-4,1% della produzione netta rispetto a ottobre 2016) e per la quota restante da importazioni (saldo estero +56% rispetto a ottobre 2016).

La principale fonte resta quella termoelettrica, con 15.622 GWh (pari al 59,2% del totale della richiesta), comunque in calo del -5,5% rispetto a ottobre 2016, seguita dall’idroelettrica, 2.225 (8,4% del totale, -12,2%), dal fotovoltaico, 1.921 GWh (7,3% del totale, +36,2%), dalle biomasse, 1.491 GWh (5,6% del totale, -1,7%), dall’eolico, 1.252 GWh (4,7% del totale, – 6,3%), dalla geotermia, 480 GWh (1,8% del totale, -3,2%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *