Regione Sicilia: 8 milioni di euro per le aziende agricole che investono in fonti rinnovabili

La Regione Sicilia ha pubblicato un bando, in seno al PSR 2014-2020, denominato Investimenti nella creazione e nello sviluppo di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili che incentiva gli interventi per la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole destinate alla produzione, trasporto e vendita di energia proveniente da fonti rinnovabili e in particolare: energia solare; energia idrica (microidrico); energia eolica; impianti a biomasse legnose; impianti per la produzione di biogas; piccole reti per la distribuzione dell’energia a servizio delle centrali o dei microimpianti, a condizione che tale rete sia di proprietà del beneficiario. Il bando ha una dotazione finanziaria di 8.335.000,00 euro.

Beneficiari

I beneficiari del bando sono gli imprenditori agricoli singoli o associati, ed i coadiuvanti familiari che diversificano la loro attività extra-agricola indirizzandola verso la produzione di energia da fonti rinnovabili, le persone fisiche, le microimprese e le piccole imprese.

Presentazione delle domande

Le domande di partecipazione al bando potranno essere caricate sul portale SIAN di AGEA dal 18/03/2019 al 25/06/2019. La stessa domanda telematica, presentata sul portale SIAN di AGEA, dovrà pervenire in forma cartacea completa della documentazione prevista al paragrafo 13 Documentazione delle “Disposizioni Attuative parte specifica” della Operazione 6.4.b in regime de minimisapprovate con D.D.G. n.154del 21/02/2019, entro 10 giorni dalla presentazione on-line, a: “Regione Siciliana-Dipartimento Regionale Agricoltura-Ispettorato dell’Agricoltura competente per territorio”, con le modalità e le procedure previste nelle suddette disposizioni.Nella parte esterna della busta o plico dovrà essere riportata la seguente dicitura: PSR Sicilia 2014/2020 Operazione 6.4.b -“Investimentinella creazione e nello sviluppo di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili” in regime de minimis. Inoltre devono essere indicati gli estremi, almeno denominazione sede e domicilio fiscale, del soggetto richiedente.

 

2 thoughts on “Regione Sicilia: 8 milioni di euro per le aziende agricole che investono in fonti rinnovabili

  1. age: it-IT

    Salve, volevo saper se è un requisito essenziale essere una azienda agricola, oppure anche un’azienda artigiana (falegnameria), può accedere ai finanziamenti?
    grazie

    • age: it-IT

      Buonasera Sig. Carmelo. I beneficiari del bando sono “sono gli imprenditori agricoli singoli o associati, ed i coadiuvanti familiari che diversificano la loro attività extra-agricola indirizzandola verso la produzione di energia da fonti rinnovabili, le persone fisiche, le microimprese e le piccole imprese.”
      (art. 3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *